SCORZE' PAESE D'ACQUA, MOTORI E SAPORI

LA SCOMMESSA

puo' un paese trafficato, stanco, sonnacchioso e rassegnato cambiare destino completamente? e in che direzione? e a chi spetta cambiare? cosa facciamo noi cittadini oltre a lamentarci o a prendere atto delle scelte altrui? e cosa facciamo per proporre alternative o idee migliori?
ho fatto un sogno, ho sognato un viaggio fuori dal tempo, ed al mio ritorno il mio paese era cambiato totalmente.... un incubo al contrario.... paurosamente bello.
spezzetterò il sogno in piccoli argomenti, ed a ogni argomento vorrei si aggiungessero idee, proposte e mille tasselli.
forse il mio sogno è anche quello di qualcun altro, forse non sono solo, forse il mio sogno può migliorare mescolandosi ad altri sogni.....
ed il risultato sarà una ricetta, una cura, un sistema, un metodo... ed una volta definito il metodo cerchiamo di lavorarci sopra, e forse il sogno non sarà più tale.

Scorzè può e vuole cambiare, decidiamo come.

11 ottobre 2007

6) ASSOCIAZIONI CENTRO DI SPORT CULTURA VOLONTARIATO

Sportive Culturali Volontariato



Uno dei vanti del paese sono e saranno le associazioni, serie e numerose sul territorio.

Ad esse saranno messe a disposizione sedi adeguate in un apposito centro realizzato con la perequazione edilizia e destinato ad essere il cuore pulsante dello sport, del volontariato, della protezione civile e della cultura.
Tale struttura sarà composta da una quindicina di aule ad uso esclusivo delle associazioni maggiori atte a contenere una trentina di persone ognuna, cinque aule in comproprietà tra due o più associazioni minori, due aule per riunioni occasionali e due aule in grado di ospitare assemblee o riunioni particolarmente numerose.
La struttura sarà munita di porte di sicurezza, antifurto ed impianto di videosorveglianza sulle parti comuni, al fine di scongiurare vandalismi o usi inappropriati, e di una saletta caffè con macchinette automatiche, qualche tavolo e sedie per le pause.
Grande attenzione sarà riservata all’attività di ogni singola associazione e grande disponibilità da parte dell’amministrazione nel dare e ricevere lustro dalle molteplici attività, con assessorati ed uffici attivamente impegnati alla riuscita delle manifestazioni.
Alcuni eventi (raduno club ciclistico, giornata della protezione civile, giornata ecologica, due giorni motoclub, festa dello sport, scorzémotori, rally, premio di poesia, torneo calcistico notturno, ed altre manifestazioni) saranno incentivati e seguiti fino a divenire eventi di portata nazionale, e tutto il paese dovrà trarre benefici dall’afflusso delle persone che interverranno da spettatori o partecipanti alle varie singole feste.
L’assessorato al turismo, quello allo sport e quello alla cultura dovranno sinergicamente attivarsi per promuovere ed incentivare tutte le manifestazioni, cercando fondi, incentivi e dando massima collaborazione alle associazioni e gruppi sportivi.
Sarà creato all’uopo un fondo cassa col quale acquistare strutture, gazebo, transenne, espositori e quant’altro sia utile allo svolgimento degli eventi.
Tale fondo sarà gestito dall’amministrazione e sostenuto da sponsor e dalle associazioni stesse, dividendo costi fissi e garantendosi l’utilizzo dei beni comuni.
La sensibilità dei commercianti e degli sponsor sarà attenta in quanto ogni manifestazione in paese si traduce in lavoro e quindi in incassi superiori.
Un apposito sito comunale darà visibilità a tutti gli eventi in ordine cronologico e un periodico trimestrale sponsorizzato sarà distribuito ai residenti ed ai comuni limitrofi con i calendari delle manifestazioni.

2 commenti:

Shezzan ha detto...

Spero tanto che non diventino solo bla bla perchè i volontari sono stanchi. Spero che i giovani di Scorzè possano avere delle strutture per riunirsi a fare i volontari cosa che noi non abbiamo avuto.... tanti auguri anche se ho molti dubbi conoscendo chi ci governa.....ma bisogna anche sperare.....

Tammy ha detto...

Well written article.